Isis: nuovo messaggio audio incita agli attacchi negli Stati Uniti

“Combattere, combattere, combattere” questo è il messaggio che è contenuto all’interno di un nuovo audio realizzato dal portavoce dell’Isis Abu Muhammad al-‘Adnani e fatto circolare grazie al portale “Al Furquan Media“, piattaforma mediatica del gruppo jihadista.

A darne notizia è stato “Site” sul proprio account di Twitter. La società è specializzata nel monitorare le attività dell’Isis. “Chi doveva vivere, visse con una prova“, questo sarebbe il titolo del messaggio audio, tratto da un versetto del Corano. Gli esperti pensano possa riferirsi ad un componente del gruppo estremista rimasto in silenzio da parecchio tempo

Le attenzioni sono rivolte ad Abu Bakr al Baghdadi, capo dello Stato Islamico, oppure allo stesso portavoce Isis Abu Muhammad al-‘Adnani, la cui voce non si sentiva da almeno 5 mesi, infatti il suo ultimo messaggio risaliva allo scorso Dicembre.

Notizie simili su NewsEuropa.it