Croazia. Il primo ministro Tim Oreskovic sfiduciato dal Parlamento

Gli organi di stampa nazionali rilanciano la notizia apparsa nei giornali di mezzo mondo secondo cui il primo ministro della Croazia Tim Oreskovic è stato sfiduciato dal Parlamento.

Una maggioranza che non lascia adito ad alcun dubbio quella espressa dal Parlamento: su 151 deputati che avevano diritto di voto ben 126 hanno votato per la sfiducia. Conseguentemente, il governo di Tim Oreskovic è caduto dopo appena cinque mesi dalla sua nomina.

La sfiducia nei confronti di Tim Oreskovic entrerà anche nella storia per essere stata la prima votata direttamente dal Parlamento. Adesso due sono gli scenari possibili: il centrodestra tenterà di dar vita ad una nuova coalizione che possa incontrare i favori del Parlamento, ma quella più probabile sembra quella di nuove elezioni nel mese di settembre. Staremo a vedere.

Notizie simili su NewsEuropa.it