Usa. Svolta epocale: nominato il primo capo dell’Esercito apertamente gay

Rappresenta una svolta epocale per Stati Uniti la recente nomina da parte del Presidente Barack Obama di Eric Fanning alla carica di primo segretario dell’Esercito. Il motivo? L’uomo è apertamente gay.

E’ la prima volta infatti che un membro dell’esercito apertamente omosessuale venga nominato a ricoprire una carica così importante. Fino a cinque anni fa vigeva nel paese una precisa norma, definita “don’t ask, don’t tell” che vietava ai membri dell’esercito gay oppure lesbiche di poter professare liberamente il proprio orientamento sessuale.

La nomina di Eric Fanning era avvenuta circa otto mesi fa, ma il Senato non era riuscito a ratificarla a causa del veto posto da un senatore, Pat Roberts. In data odierna, tutto è invece andato liscio e la nomina è avvenuta ad unanimità.

Notizie simili su NewsEuropa.it