Turchia. Nozze blindate per la figlia del Presidente Recep Tayyip Erdogan

Istanbul (Turchia). Sumeyye Erdogan, figlia appena trentenne del Presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan, si è sposata oggi con Selcuk Bayraktar, imprenditore di successo che produce droni. Alle nozze hanno preso parte circa sei mila persone.

Al fine di garantire la sicurezza degli sposi e degli invitati, tra cui tantissime personalità politiche del paese, alcune strade della capitale turca sono state chiuse al traffico, mentre la zona antistante il luogo in cui è stato celebrato il matrimonio è stata transennata e presidiata dalle forze dell’ordine locali.

Tra gli invitati si segnala la presenza di Ahmet Davutoglu, ex primo ministro, che ha fatto da testimone alla sposa, mentre Hulusi Akar, capo di stato maggiore generale, è stato il testimone dello sposo.

Notizie simili su NewsEuropa.it