Texas. Sparatoria nel centro commerciale Walmart di Amarillo, morto l’assalitore

Stando alle informazioni diffuse dagli organi di stampa nazionale, ci sarebbe stata qualche ora fa una sparatoria nei pressi del centro commerciale Walmart di Amarillo, in Texas, che è finita con l’uccisione dell’assalitore.

Dalle prime informazioni diffuse, l’uomo, originario della Somalia, era un ex dipendente del centro commerciale. A causa del licenziamento aveva preso in ostaggio il direttore e minacciava di ucciderlo. Fortunatamente, le forze dell’ordine sono intervenute in tempo freddando l’uomo prima che potesse fare una strage.

I numerosi clienti all’interno del centro commerciale se la sono cavata con un forte spavento, ma nessun danno fisico. Le forze dell’ordine stanno cercando ricostruire con esattezza i fatti per capire il movente che ha spinto l’uomo all’estremo gesto. Staremo a vedere.

Notizie simili su NewsEuropa.it