Rinviata Manchester-Bournemouth per una possibile bomba, ma è una gaffe clamorosa!

Incredibile quanto accaduto ieri pomeriggio prima dell’inizio dell’ultima partita del campionato della Premier League tra Manchester United e Bournemouth. Un possibile ordigno avrebbe indotto la sicurezza a far evacuare immediatamente l’intero stadio, alla fine si è rivelata un clamoroso abbaglio.

Tutto ha avuto inizio a pochi istanti dal calcio d’inizio di Manchester-Bournemouth, quando la sicurezza ha individuato un pacco sospetto in un’area dello stadio, a quel punto una voce nell’altoparlante ha imposto ai tifosi di allontanarsi ordinatamente dall’impianto sportivo mentre gli artificieri si portavano velocemente sul punto segnalato.

L’oggetto è stato fatto saltare ma alla fine si è rivelato essere un finto ordigno lasciato durante una recente esercitazione di evacuazione. Una clamorosa gaffe dunque, che ha costretto gli organizzatori a rinviare l’ultima ed importantissima partita nella quale il Manchester United si giocava l’accesso alla prossima Champions League.

Notizie simili su NewsEuropa.it