Prova a scassinare negozio ma perde dito, caccia all’uomo negli ospedali

Napoli. In via del Duomo, una delle vie centrali della città, è avvenuto un tentativo di furto alquanto particolare in quanto il ladro, nel tentativo di aprire la serratura della porta del negozio (momentaneamente vuoto perché il titolare era uscito per la pausa pranzo) ha perso un dito.
Quest’ultimo si è letteralmente staccato nel tentativo che l’uomo ha fatto, si presume per effettuare un furto, cercando di forzare l’ingresso.

In particolare il dito è rimasto incastrato nello scatto della serratura il cui movimento ha dato il via all’amputazione.
La scoperta è stata fatta dallo stesso titolare del negozio che, dopo essere tornato alla sua attività, un negozio di animali, ha fatto la macabra scoperta del dito incastrato nello stipite della porta.

Il fatto, avvenuto verso le quattro del pomeriggio, ha subito scatenato la caccia all’uomo da parte della polizia. Diversi agenti si sono infatti recati nei Pronto soccorso di alcuni ospedali locali dato che, almeno si presume, il ladro ha dovuto farsi medicare anche a causa della copiosa perdita di sangue che ne è seguita.

Fonti e approfondimenti

Notizie simili su NewsEuropa.it