Palmira (Siria): l’Isis fa esplodere quattro elicotteri nella base russa

Mancano ancora le conferme ufficiali, ma le immagini del satellite non lascerebbero nessun dubbio: l’Isis sarebbe riuscita a colpire una base Russa situata a circa 60 km da Palmira in Siria. Sarebbero quattro gli elicotteri distrutti dall’esplosione oltre a diversi altri veicoli presenti nella base.

Le immagini sarebbero comparse per la prima volta sul sito Stratfor e subito rilanciate dalla BBC diventando immediatamente virali. Da quello che si può vedere, rispetto a qualche giorno fa, la base sarebbe stata devastata da una serie di esplosioni la cui matrice sembra ben chiara.

Non è dato sapere come i jihadisti siano riusciti a provocare i danni visti dal satellite, alcuni testimoni avrebbero parlato di diverse esplosioni in successione che sarebbero partite dai veicoli a quattro ruote e si sarebbero poi estese ai 4 elicotteri d’attacco Mi 24.

Notizie simili su NewsEuropa.it