Nenzing (Austria): sparatoria durante un concerto, folle uccide due persone

Ieri sera un uomo ha sparato all’impazzata durante un concerto uccidendo ben 2 persone e ferendone almeno 11. L’episodio di cronaca si è verificato a Nenzing, in Austria. L’autore del folle gesto, prima di essere catturato dalla polizia locale, si sarebbe tolto la vita sparandosi. La tragica notizia è stata riportata da alcune fonti ufficiali sul web.

Il resoconto della tragedia è ancora poco chiaro, pare che il 27 enne avesse appena litigato con una donna mentre si trovavano ad un concerto, un raduno di motociclisti, con più di 150 persone a Nenzing, in Austria. Ad un certo punto ha estratto la pistola sparando sulla folla.

Due sono le vittime accertate mentre 11 sarebbero quelle rimaste ferite. L’uomo si sarebbe poi suicidato per evitare di essere catturato dalle forze dell’ordine. Il grave episodio di cronaca si è verificato a poche ore dalle elezioni per la nomina del nuovo Presidente della Repubblica austriaco.

Notizie simili su NewsEuropa.it