Mosca. Scontri nel cimitero Khovanskoe, almeno due morti e dieci feriti

Stando a quanto riportato da alcune fonti internazionali, poche ore fa sarebbe scoppiata una rissa di proporzioni gigantesche che avrebbe coinvolto centinaia di persone a Mosca, precisamente presso il cimitero Khovanskoe.

Al momento le informazioni trapelate sono frammentarie e pure discordanti. C’è chi parla di almeno due morti e una decina di feriti, chi invece riporta un bilancio ben più grave riferendo della possibilità che nella rissa siano decedute dodici persone.

In ogni caso, al momento non è ancora chiaro il motivo per cui sia scoppiata la rissa. Russia Today parla di almeno 400 persone coinvolte, le quali se le starebbero dando di santa ragione utilizzando anche spranghe e bastoni. Qualche fonte riferisce che il motivo della discordia possa essere legato a questioni lavorative. Staremo a vedere.

Notizie simili su NewsEuropa.it