Marò: la Corte Suprema Indiana conferma l’immediato rimpatrio di Girone

La Corte Suprema Indiana ha deciso di rendere immediatamente esecutiva la recente decisione arrivata dal tribunale arbitrale internazionale dell’Aja, in questo modo il marò Girone presto potrà far ritorno a casa. Molti esponenti del governo Italiano avrebbero espresso soddisfazione per la decisione.

C’era grande attesa per capire come si sarebbe mosso il governo Indiano dopo la decisione dell’Aja, alla fine la Corte Suprema ha accettato di far tornare in Italia Girone in attesa del procedimento arbitrale. Adesso dovranno essere sbrigate alcune pratiche burocratiche, ma il marò potrebbe festeggiare il 2 Giugno nel nostro paese.

Matteo Renzi ha espresso grande soddisfazione per la decisione della Corte Suprema Indiana in particolare ha inviato un tweet nel quale da il benvenuto al marò Girone confermando l’amicizia per l’India, per il suo popolo e per il suo governo.

Notizie simili su NewsEuropa.it