Incendio nella pineta di Castel Fusano a Ostia, bagnanti nel panico

Un incendio si è sviluppato nella zona della pineta di Castel Fusano, ad Ostia, mandando letteralmente in tilt il litorale e creando panico tra i bagnanti. Secondo le prime testimonianze, l’incendio si sarebbe sviluppato in un accampamento abusivo e si sarebbe velocemente diffuso grazie al forte vento che, tra l’altro, sta imperversando in molte zone d’Italia negli ultimi giorni.
Notevoli disagi hanno provocato anche varie colonne di auto, in particolare sulla via del Mare.

La zona è stata subito messa in sicurezza a seguito della chiusura delle tre stazioni della Roma-Lido. Ciò ha provocato notevoli disagi tra tutti coloro che volevano raggiungere le spiagge di Ostia, in particolare quella antistante la pineta.
In ogni caso l’azienda Atac Ha subito predisposto varie linee alternative per raggiungere il litorale tramite navette di sostituzione.

I focolari al momento risulterebbero ancora numerosi e alcuni incendi si sarebbero sviluppati anche ad Acilia proprio a causa del vento.
Il comando dei vigili del fuoco di Roma è attualmente impegnato nello spegnimento con varie squadre e a autobotti nonché con l’intervento di mezzi aerei.

Notizie simili su NewsEuropa.it