Grecia: affonda un barcone di immigranti

grecia

Tragedia accaduta davanti alle coste della Turchia, nel Mar Egeo. Una barca con a bordo degli immigrati è affondata questa mattina vicino all’isola di Farmakonissi, mentre a bordo vi erano anche 5 bambini. Pare che i morti siano almeno 11, e tra questi purtroppo dobbiamo segnalare anche cinque bambini. Secondo quanto dichiarato dalla guardia costiera, in totale sulla barca erano presenti 50 persone. In base alle ricostruzioni fatte dai superstiti dalla tragedia, la vacca avrebbe prima iniziato ad imbarcare acqua, per poi inabissarsi nel mare, nonostante questo fosse calmo. Alle ricerche degli altri superstiti, stanno partecipando anche le forze dell’esercito Greco, e una nave di controllo delle frontiere dell’Unione Europea. Questa tragedia, si affianca a quella già accorsa martedì, quando sei bambini afghani, nel tentativo di raggiungere a nuoto l’isola greca di Chio, sono annegati.

Notizie simili su NewsEuropa.it