Gran Bretagna. Cosa succederà se vincerà il sì alla Brexit

In questi giorni si è molto discusso di Brexit, ovvero della possibilità che la Gran Bretagna possa uscire definitivamente dall’Europa a seguito del voto favorevole degli inglesi che verrà preso nel corso del referendum che si terrà il prossimo 23 giugno.

Ebbene, esperti del settore riferiscono che un eventuale non cambierà subito le carte in tavola atteso che in Gran Bretagna è previsto che l’attuazione della decisione presa nel referendum potrà avvenire entro i due anni successivi.

Una rivoluzione dunque che, se ci sarà, avverrà in modo graduale, ma che alla fine porterà inevitabilmente a conseguenze importanti non solo in Gran Bretagna, ma anche in Europa. Non ci resta che attendere il referendum del 23 giugno per saperne di più.

Notizie simili su NewsEuropa.it