Giappone. Ucciso orso bruno, nel suo stomaco trovati resti umani

I media internazionali riportano la notizia secondo cui un pericoloso orso bruno asiatico sarebbe stato ucciso nella giornata di ieri in Giappone, presso la famosa foresta di Kazuno.

A quanto pare, all’interno del suo stomaco sarebbero stati ritrovati dei resti umani. Si ipotizza che l’orso in questione abbia potuto uccidere e poi divorare una, se non più persone, che si erano addentrate nel bosco che l’orso frequentava con assiduità.

Pare infatti che proprio qualche giorno prima l’uccisione dell’orso, in quella foresta si erano perse le tracce di almeno quattro persone. Adesso le forze dell’ordine stanno cercando di verificare se i resti ritrovati all’interno dello stomaco dell’animale possano essere ricondotti a quelle persone. Rimanete sintonizzati per non perdere i possibili aggiornamenti sulla vicenda.

Notizie simili su NewsEuropa.it