Gentiloni non ci sta e attacca il M5S: “Vi sembra logico questo comportamento?”

gentiloni

Durante il suo intervento di replica in aula alla Camera, il neo-Premier Paolo Gentiloni ha replicato duramente al Movimento 5 Stelle, oggi assente in Parlamento (assieme alla Lega) in occasione del dibattito per la fiducia al Governo.

“Fino a dieci giorni fa c’erano i paladini della Costituzione che, oggi, non prendono parte a un elemento essenziale nella vita politica del paese, il dibattito parlamentare. Vi sembra logico tutto questo?”. Gentiloni, accompagnato sulla destra da Angelino Alfano (passato in un amen da essere Ministro dell’Interno alla Farnesina) ha poi provato la stoccata finale: “Bisogna porre fine a questa escalation di violenza verbale. Bisogna ridare serietà al Parlamento e alla politica e serenità alle famiglie italiane: il Parlamento non è di certo un social network”.

Notizie simili su NewsEuropa.it