Francia, arrestate quattro persone per terrorismo: “Attacco imminente a Parigi”

clapiers

A Clapiers, vicino Montpellier (nel sud della Francia), sono state arrestate quattro persone per terrorismo. Tra queste c’è anche una ragazza di 16 anni che, proprio due giorni fa, aveva registrato un giuramento all’Isis.

L’arresto è scattato dopo che uno degli iniziali sospetti ha acquistato acetone. La sostanza è fondamentale per la preparazione dell’esplosivo Tatp (definito anche “la madre di Satana”), artigianale ma molto potente; lo stesso, tra l’altro, che fu usato negli attentati a Bruxelles. I quattro avevano messo su un vero e proprio laboratorio.

Oltre alla ragazza di 16 anni è stato arrestati altri tre uomini di 33, 34 e 27 anni, il primo dei quali avrebbe dovuto sposare prestissimo la minorenne. E proprio dopo il matrimonio, stando a quanto riferiscono le autorità, l’uomo pianificava di farsi esplodere a Parigi, in un luogo molto turistico. Vedremo se emergeranno più dettagli nelle prossime ore.

Notizie simili su NewsEuropa.it