Euro 2016: scontri a Marsiglia dopo Inghilterra-Russia, grave il bilancio!

Inghilterra-Russia, una delle primissime partite dell’Euro 2016 disputato in Francia, è stata funestata da diversi fatti di cronaca avvenuti prima, durante e dopo la partita disputata ieri pomeriggio a Marsiglia. Sia gli hoolingas che i tifosi russi hanno dato vita ad una vera e propria battaglia che ha generato diversi feriti.

Gli scontri sono iniziati diverse ore prima del match, l’episodio più grave si è registrato nella zona del Porto Vecchio a Marsiglia dove un ragazzo inglese rischierebbe la vita dopo essere stato colpito con una spranga in testa. La botta gli ha provocato un arresto cardiaco.

Le bruttissime immagini mostrano i tifosi, se così si possono definire, scambiarsi calci e pugni senza nessuna pietà. Gli scontri sono poi proseguiti anche all’interno dell’impianto sportivo durante la partita Inghilterra-Russia. Per la cronaca, quest’ultima si è conclusa con il risultato di 1-1.

Notizie simili su NewsEuropa.it