Dirigente Rai, licenziato per Capodanno in anticipo

dirigente

Antonio Azzalini, dirigente di Raiuno e quindi responsabile del programma televisivo “L’anno che verrà“, trasmesso in diretta da Matera la notte di Capodanno, è stato licenziato dalla Rai. Infatti l’azienda attraverso un comunicato scrive : ” Gli elementi complessivamente emersi nel corso dell’istruttoria hanno confermato per l’accaduto la piena responsabilità del dirigente, la cui difesa si è basata su argomentazioni non veritiere ed ulteriormente lesive dell’immagine dell’azienda che, a differenza di quanto da lui affermato, non ha mai attuato la prassi di anticipo dell’orario di Capodanno. Al termine di un’attenta riflessione, Rai ha deciso dunque di procedere alla risoluzione del rapporto di lavoro con il dottor Azzalini “. Queste sono le parole scritte nel comunicato stampa attraverso cui viene comunicato al dirigente di essere stato licenziato.

Fonte: ansa

Notizie simili su NewsEuropa.it