Champions League: il Real Madrid batte l’Atletico Madrid ai rigori e vince la coppa!

Atto conclusivo della Champions League 2015/2016, ieri è andato in scena il bellissimo derby di Madrid con il Real che, ancora una volta, ha avuto la meglio sull’Atletico di Simeone aggiudicandosi anche il trofeo di quest’anno dopo l’affermazione di Lisbona nel 2015. Questa volta la gara si è conclusa ai rigori.

La partita si è messa subito bene per il Real Madrid di Zinedine Zidane, ancora una volta è stato Sergio Ramos a siglare il gol dell’1-0 al 15′ di gioco. A quel punto l’Atletico ha reagito producendo un notevole sforzo ma il primo tempo si è concluso sul risultato di 1-0 per i blancos.

Passano appena tre minuti dalla ripresa e Griezmann ha l’occasione per pareggiare visto che l’arbitro concede rigore per l’Atletico Madrid, tuttavia il giocatore sbaglia ed il risultato rimane sull’1-0. Ci penserà Ferreira-Carrasco, al 79′, a riportare le ostilità in pareggio ed allungare la partita fino al 120 minuto di gioco. Il rigore decisivo verrà siglato da Cristiano Ronaldo.

Notizie simili su NewsEuropa.it