Australia: donna uccisa da coccodrillo mentre fa il bagno nel fiume

Una donna di 46 anni è morta ieri pomeriggio dopo aver subito un’attacco di un coccodrillo mentre faceva il bagno nell’acqua bassa del fiume del parco nazionale di Daintree in Australia. Si trovava in acqua insieme ad un’amica con quest’ultima che ha tentato inutilmente di salvarla.

Secondo quanto ricostruito dai media locali, pare che le due donne avessero deciso di fare il bagno nonostante i chiari avvertimenti dei cartelli. Ad un certo punto sono state attaccate dal coccodrillo che ha azzannato la 46 enne portandosela via con se. L’altra donna è rimasta ferita ad un braccio.

Intanto il tragico evento ha fatto scoppiare un’accesa polemica in Australia, soprattutto dopo le dichiarazioni di un deputato locale che avrebbe attaccato la vittima definendola stupida per non aver preso in considerazione il cartello facendo il bagno nonostante il chiaro avvertimento di pericolo.

Notizie simili su NewsEuropa.it