Attentato Berlino, la polizia cerca un tunisino: è il probabile conducente del camion

attentato berlino

La polizia tedesca è alla ricerca di un ragazzo tunisino, di un’età compresa tra 21 e 24 anni, probabile autore della strage avvenuta lunedì sera a Berlino, nei mercatini di Natale nel quartiere di Charlottenburg. I documenti del giovane, compreso uno che sospendeva il permesso di soggiorno in Germania, sono stati rinvenuti nel camion che ha ucciso 12 persone e ferito altre 48.

Dopo il rilascio del pakistano richiedente asilo (nessuna prova), si è intanto chiarita definitivamente la vicenda di Lukasz Urban, l’autista polacco a cui è stato sottratto il Tir e che ha cercato in tutti i modi, anche con una violenta colluttazione in cabina poco prima della strage, di evitare l’attentato. Le vittime riconosciute sono al momento 6 su 12: il timore è che tra le altre ci sia anche la giovane italiana Fabrizia Di Lorenzo, scomparsa da lunedì sera.

Notizie simili su NewsEuropa.it