Ancora Trump: la nomina di Gorsuch alla Corte Suprema fa discutere…

gorsuch

Non passa un solo giorno senza che Donald Trump non accenda polemiche e discussioni. Il nuovo Presidente degli Stati Uniti ha scatenato un intenso dibattito sulla nomina di Neil Gorsuch come nono componente della Corte suprema, a sostituzione di Antonin Scalia, scomparso un anno fa.

Al di là dell’annuncio in stile reality (è stato invitato all’evento anche l’altro “candidato”, Thomas M. Hardiman), seguito dal solito tweet, la scelta di Trump fa discutere per le posizioni fortemente conservatrici dell’ormai ex giudice di corte d’appello federale. Gorsuch rompe di fatto gli equilibri nella Corte Suprema e ha scatenato la reazione dei democratici che hanno già annunciato tutte le azioni possibili per protestare contro la nomina. In passato Gorsuch si è spesso schierato a favore delle grandi aziende in diversi casi provocati da class-action anche piuttosto rilevanti, senza contare il suo orientamento deciso contro aborto ed eutanasia.

Notizie simili su NewsEuropa.it