Alfano e Sobotka: “Nessuna barriera al Brennero”

alfano

Con un intervento congiunto, i ministri dell’Interno di Italia e Austria, Angelino Alfano e Wolfgang Sobotka, hanno comunicato che la tanto discussa barriera al Brennero non sarà costruita: “L’impegno dimostrato dall’Italia nel controllo dei treni di migranti diretti in Austria non rende più necessaria, per il momento, la costruzione di una barriera al Brennero“, ha dichiarato l’austriaco a cui ha replicato Alfano.

L’Europa non può mandare indietro le lancette dell’orologio, bisogna andare avanti. Muri e barriere non possono essere costruiti, la direzione presa va in questo senso”. Intanto il Ministro dell’Interno, ha comunicato dati significativi: “Il flusso di migranti è diminuito del 13%; noi non ci lamentiamo ma cerchiamo di offrire soluzioni e combattere il problema alla radice, lavorando affinché non arrivino qui”.

Notizie simili su NewsEuropa.it