Terrore nei cieli americani

volo

Terrore nei cieli americani! Infatti, probabilmente a causa della tempesta Jonas, il volo 206 dell’American Airlines con rotta tra Miami e Milano, è stato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza a Terranova. Fortissime turbolenze, subite durante la rotta, hanno provocato sette feriti a bordo, di cui tre assistenti di volo e quattro passeggeri, come riferito dalla Cnn. Il volo 206 era decollato con a bordo 192 passeggeri e 11 membri dell’equipaggio alle ore 15 locali da Miami E sarebbe dovuto arrivare questa mattina alle ore le 6.15 a Milano. Ma a causa delle forti turbolenze, il Boeing 767-300 è stato costretto ad atterrare dopo tre ore di volo presso l’aeroporto di St.John’s di Terranova. Non appena giunto a terra, i passeggeri feriti sono stati trasferiti immediatamente in ospedale. L’unità di crisi della Farnesina, si è subito attivata per verificare la presenza eventuale di italiani a bordo.

Notizie simili su NewsEuropa.it